I vantaggi della marketing automation per l’industria meccanica

In ambito produttivo, le industrie italiane soprattutto nel settore della meccanica e della metalmeccanica, hanno da sempre investito nella ricerca di mezzi all’avanguardia. La produzione, il core business del settore industriale, è cresciuta e maturata velocemente, portando grandi risultati in tante realtà.

Oggi, anche il settore marketing del B2B può approfittare degli stessi vantaggi della produzione industriale, con tecnologie efficaci che sostengano la crescita aziendale, grazie a strategie personalizzabili e concrete. Tra queste soluzioni una delle più importanti è la marketing automation per l’industria meccanica.

La marketing automation è una grande opportunità per il settore industriale

Ancora oggi solo il 30% delle industrie dichiara di utilizzare la marketing automation, una risorsa che secondo recenti ricerche è destinata a fare la differenza nella crescita del settore B2B. Scegliere di abbracciare questa opzione significa fare un passo avanti rispetto ai competitors, sfruttando le proprie risorse in maniera intelligente e perspicace.

Il vantaggio di applicare la marketing automation nell’industria meccanica è quello di attuare strategie di qualità nei reparti vendite e marketing, con la stessa efficienza presente nel reparto produttivo.

Questa tecnologia automatizzata permette all’azienda di:

  • proporre contenuti selezionati e personalizzati alle proprie buyer persona;
  • ottenere più rapidamente contatti di valore (supportando così il processo di lead generation);
  • facilitare il passaggio delle informazioni all’ufficio commerciale.

Il ciclo di vendita diventa così più snello, sempre aggiornato e facilmente accessibile sia dal comparto marketing che da quello delle vendite, i quali possono unire le proprie sinergie in pochi clic.

Grazie all’implementazione della marketing automation per l’industria meccanica, il cliente è accompagnato dalla fase di ricerca delle informazioni fino al completamento del ciclo acquisto. Seppur interagendo con figure diverse, la strategia è univoca e coerente e tra venditore e acquirente si sviluppa fin da subito una complicità e un rapporto di reciproca fiducia.

Per l’industria è importante definire strategie coerenti ed efficaci attuabili con il supporto della marketing automation

Uno dei problemi con i quali spesso le industrie devono relazionarsi è quello dell’ESP, ovvero l’invio di comunicazioni automatiche tramite email ai propri clienti. In molti casi i membri dei team e i vari reparti non sono allineati, e vengono inviati contenuti non personalizzati e strategici a contatti non di valore. Questo processo è una perdita di tempo e di risorse per l’azienda di riferimento, soprattutto nel campo B2B, dove un piccolo errore può avere importanti conseguenze lungo tutto il percorso di vendita.

Questi vecchi modelli di marketing, come sottolinea anche il Content Marketing Institute (https://contentmarketinginstitute.com/), possono essere facilmente superati adottando la marketing automation combinata al CRM (customer relationship management).

Grazie a queste tecnologie, ogni informazione raccolta è:

  • catalogata secondo parametri interni
  • facilmente aggiornabile
  • accessibile da ogni reparto in maniera semplice ed immediata.

Raccogliendo tutte le informazioni provenienti dai vari team, il settore marketing potrà attuare strategie di content marketing, campagne di social media marketing e segmentare i contenuti in base al cliente che vuole raggiungere.

La marketing automation per l’industria meccanica sostiene così la sinergia tra marketing e vendite.

Gli uffici, collaborando con semplicità, hanno l’opportunità di identificare le buyer persona di riferimento, i KPI e le strategie migliori da attuare per raggiungere gli obiettivi di vendita, supportandosi attivamente in tutto il ciclo di vendita.

Come migliorare il ROI con la marketing automation per l’industria meccanica

Uno degli aspetti più importanti della marketing automation è che, se da un lato permette una raccolta e una conservazione semplificata delle informazioni, dall’altra aiuta a migliorare il ROI (return on investment) agendo con immediatezza sulle attività in corso.

All’interno del processo di lead generation, l’automazione supporta l’industria meccanica, sia nella fase di contatto tra azienda e buyer persona, offrendo informazioni mirate, che durante tutto il processo di acquisto.

In questo modo è possibile avere a disposizione informazioni appartenenti a più fasi del buyer’s journey intervenendo tempestivamente su strategie e campagne in atto. Attuando test A/B, che delineano in maniera più dettagliata la risposta del buyer persona alle informazioni e alle campagne in atto, anche il target sarà maggiormente chiaro ed individuabile. Il reparto marketing potrà quindi offrire informazioni ancora più pertinenti, con investimenti minori ma maggiormente efficaci.

A differenza delle azioni di marketing standardizzate, con la marketing automation il ROI è monitorato in ogni fase, portando importanti vantaggi sulla distribuzione delle risorse aziendali in tempo reale. Grazie a questo processo, il team marketing dell’industria meccanica avrà sempre a disposizione report chiari e aggiornati, evitando di perdere tempo nella ricerca e nella classificazione delle informazioni.

Come utilizzare la marketing automation per far crescere la propria azienda

L’industria meccanica è una realtà complessa, dove ogni reparto lavora attivamente per produrre risultati. L’investimento a sostegno della filiera produttiva non manca, ma per un grande sviluppo aziendale le stesse risorse devono essere impiegate anche per la crescita delle attività legate ai reparti marketing e vendite.

Puntando sul marketing automation l’industria meccanica e metalmeccanica otterrà un importante vantaggio rispetto ai competitors, intercettando gli acquirenti tempestivamente in modo da offrire informazioni mirate per ottenere contatti sempre più di valore.

Comments