fiere_social_media

Perchè usare i Social Media per promuovere una fiera di settore

Non sembrerebbe ma le fiere di settore e i social media hanno molti tratti in comune:

  • usano il potere delle immagini per attirare l'attenzione,
  • sfruttano una platea di appassionati,
  • entrambi possono essere parte di strategie di marketing di più ampio respiro.
Stranamente però, chi investe tempo e risorse nelle fiere di settore utilizza poco o per niente le potenzialità dei social media.

Integrare la partecipazione ad una fiera con una campagna social ben pianificata migliora e galvanizza la presenza dell'azienda.

Molti imprenditori e manager che partecipano a fiere commerciali sono delusi dai risultati, soprattutto per il rapporto costo/benefici e la qualità e numero di leads ottenuti dalla fiera. Non solo, ma una grande percentuale è anche frustrata dalla mancanza di copertura mediatica che la loro azienda riceve durante e dopo la fiera.

Qui entrano in gioco i Social Media. Con un utilizzo pianificato e costante dei social media le aziende hanno l'opportunità di migliorare l’efficacia e l’impatto del loro investimento sulla partecipazione alla fiera.

Calcola ORA il Ritorno di Investimento che potresti avere dal Web Marketing

Ecco alcuni consigli per integrare strategie social media e per garantire che la presenza della tua azienda diventi più significativa.

  1. Usa i social media come piattaforma pre-fiera.
  2. Crea un evento su Facebook incentrato sulla tua partecipazione alla fiera.
  3. Individua gli hashtag della fiera e comincia ad utilizzarli un paio di settimane prima dell’apertura.
  4. Considera la possibilità di creare un hashtag specifico per la tua campagna.
  5. Crea un video teaser su YouTube e condividilo in modo da coinvolgere le persone ed invogliarle a visitare il tuo stand.
  6. Durante la fiera tieni monitorate tutte le piattaforme (Facebook, Linkedin, Twitter, ..) per capire dove c’è più movimento, e assicurati di interagire utilizzando il media corretto.
  7. Condividi informazioni interessanti e materiale originale (non solamente il numero del tuo stand).
  8. Cerca di utilizzare il tono e il linguaggio di una persona che parla con altre persone, i social non sono la piattaforma adatta per comunicati istituzionali (per quello puoi utilizzare il tuo sito web).
  9. Condividi foto e video ripresi dal tuo staff durante la fiera, faranno capire quanta voglia e passione ci state mettendo.
  10. Richiedi un contatto social (Linkedin Facebook, ecc.) ad ogni visitatore del tuo stand e ricordagli sempre di visitare anche le tue pagine aziendali.
  11. Dopo la fiera continua a pubblicare materiale, crea album e video riepilogativi dell’evento, invita i contatti che hai ottenuto a seguirti se non lo hanno già fatto, e ringrazia tutti quelli che hai incontrato alla fiera.

Calcola ORA il Ritorno di Investimento che potresti avere dal Web Marketing

Vania Terenzi

Related posts

Eima 2018, come si misura il successo di una fiera?

Fiera di settore? Strategie di inbound marketing per il successo.

Per le aziende B2B ha senso essere Social?

Calcola ORA il Ritorno di Investimento che potresti avere dal Web Marketing

Ricevi gli Aggiornamenti!

Ultimi Articoli
In evidenza